Cessione Quinto CessioneQuinto-INPDAP.com finanza per soggetti INPDAP

...domande...? ...trovare l'equilibrio...

Notizie Flash

Prima di farvi passare all'analisi delle differenze tra i vari tipi di prestiti agevolati, vogliamo ringraziare tutti i nostri clienti e tutti i nostri visitatori per averci accordato la vostra preferenza, tanto che da diverse settimane il nostro sito è arrivato nelle prime posizioni delle ricerche di Google. Il nostro Staff vi ringrazia per aver rinnovato la vostra fiducia nei nostri confronti..

 

 

Richiedi preventivo gratuito

Diversi clienti ci hanno chiesto, negli ultimi mesi, di spiegare sia le caratteristiche e le principali differenze che essistono tra i prestiti pluriannuali diretti dell'INPDAP e la nostra cessione del quinto dedicata ai dipendenti statali e pensionati INPDAP. Per questo motivo vi ilustriamo in questo breve articolo le principali caratteristiche di queste due tipologie di finanziamenti cosi simili.

 

 

 

Prestiti INPDAP pluriennali diretti e la nostra Cessione del Quinto a confronto

 

  Prestiti pluriennali diretti INPDAP La nostra Cessione del Quinto
Chi può accedere? *Dipendenti statali e pubblici con un contratto di lavoro a tempo indeterminato con almeno 4 anni di contribuzione e che abbiano aderito alla gestione unitaria autonoma delle prestazioni creditizie e sociali. *Titolari di pensioni INPDAP. Dipendenti statali, pubblici con un contratto di lavoro a tempo indeterminato e titolari di pensioni INPDAP
Quando si può accedere? Si può accedere solo se sono disponibili i fondi. In qualsiasi momento
Disponibilità Erogazione in base alla quantità dei fondi stanziati. Sempre.
Anzianità lavorativa richiesta 4 anni di servizio per dipendenti statali e pubblici. 2 mesi con assunzione a tempo indeterminato
Obbligo di fornire documentazione attestante la finalità del prestito richiesto Sì. documentazione attestante lo stato di bisogno. Esempio: acquisto casa di residenza, malattie gravi,riscatto di alloggi popolari, nascita figli, ecc... No.
Limiti di età 60 anni per donne e 65 anni per uomini. 77 anni.
Garanzie / Tutele Fondo rischi (solo rischio premorienza). Rischio premorienza e rischio perdita impiego.
Possibilità di scelta della durata del prestito 60 o 120 mesi. 24, 36, 48, 60, 72, 84, 96 o 120 mesi.
Importi ottenibili Dipende dai fondi disponibili dell'INPDAP. Non ci sono limiti (in base alla durata del prestito e alla pensione / stipendio percepito).
Tempistica di erogazione Dipende dalle graduatorie e liste di attesa . Mediamente da 60 a 180 giorni. In media tra 20 e 30 giorni.
Documentazioni Certificato medico, ultime sei buste paga, modello Cud, modello Unico,codice fiscale, carta d'identità, certificato stipendio o cedolino della pensione e documentazione per giustificare la richiesta di prestito. Codice fiscale, carta d'identità, certificato di stipendio, due ultime buste paghe (cedolino pensione per pensionati).
Spese istruttoria No. No.
Tipologia di Tasso Fisso per tutta la durata del prestito. Fisso per tutta la durata del prestito.
Possibilità di richieste Online No. Sì.
Assegnazione di un consulente personale No. Sì. Ti verrà assegnato un consulente personale che si occuperà della pratica dall'inizio alla fine e che sarà a tua disposizione e raggiungibile in ogni momento anche dopo l'erogazione del prestito.
Possibilità di estinzione anticipata Sì. Sì.
Modalità della richiesta Personalmente presso gli sportelli INPDAP. Online.
Richiesta di eventuali conteggi estintivi per prestiti in corso con altri istituti A carico del richiedente A carico del nostro ufficio istruttorie.
Modalità di erogazione Bonifico. Bonifico o assegno circolare.
Richiesta di certificazione stipendiale A carico del richiedente. A carico del nostro ufficio istruttoria tramite i collegamenti informatici con il Ministero.
Possibilità di richiedere il prestito delega con doppio quinto No. Sì. (solo per dipendenti e in conformità con le direttive delle proprie amministrazioni).

Queste sono le principali differenze tra i prestiti INPDAP diretti pluriennali e il nostro prestito con cessione del quinto dello stipendio / pensione.

Se le caratteristiche del nostro prestito sono di tuo gradimento potrai metterci alla prova richiedendoci un preventivo online gratuito e senza alcun impegno.

 

Richiedi preventivo gratuito